Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




L'intimo sonetto della lametta

Riflessioni

Orchideanera

Poesia pubblicata il 15/06/2009 | 683 letture

Mi piacerebbe guidare la mia penna
a raccontar le voglie mie di donna
ma pensando al vocabolo corrente
non ci sono più metafore
per un verbo che sia soddisfacente

una volta per indicar l'intima parte
si usava reclamar boschi e foreste
oggi che la moda impone la sua legge
e dell'indumento in loco non è rimasto niente
è difficile configurar con voci di natura
quel femminile angolo
che ormai è brulla pianura

erano belle quelle frasi scritte
quando si usava dire
il tuo bel prato in fiore
la tua magica e profumata erbetta
ora ci è passata la lametta
e al poeta che discreto vuol far la sua rimetta
altro non rimane se non la nostalgia
di quella morbida e tenera barbetta
 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Orchideanera

Orchideanera

Ha scritto anche…

Orchideanera non ha pubblicato altre poesie.

Pubblica in…

Ha una biografia…

Orchideanera Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: