Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Spicciola riflessione

Riflessioni

Biondi Fernando

Poesia pubblicata il 24/04/2009 | 1044 letture

Di sicuro quest'anno
passa alla storia,
un'economia che è
vera miseria,
la terra che trema
sussulta si spacca
uccide e distrugge,
e non molto lontano
dove terremoto non c'è,
una nuvola nera,
un lampo un tuono
e temporale non è,
non grandine ma,
pezzi di ghiaccio
cadon dal cielo,
distruggendo così
gemme di vite
di alberi in frutto,
a me vien da pensare
quasi come vendetta,
di un essere che, a noi
visibil non è,
e piangendo mi chiedo
mi chiedo perché.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Biondi FernandoPrecedente di Biondi Fernando >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Biondi Fernando

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha pubblicato…

Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6





Poesie più recenti: