Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Sorellina

Introspezione

Alessia Cursoli

Poesia pubblicata il 28/04/2020 | 165 letture

Piccola donna cofusa e impaurita
così spietata crudele non stimavi la vita
e dai tuoi sogni dorati di donna- bambina
ti trovasti nel dramma di una livida mattina.
Come un cucciolo disperso vaghi in quella stanza
rinvigerendo ogni volta la tua assurda speranza
ti manca l’aria non puoi respirare
poi ad un pianto dirotto ti sai abbandanare.
E rivedi i tuoi giochi,
le liti, le carezze
rivivi le pugnalale di innocenti speranzze
risenti la voce gioiosa e squillante
che chiedeva una mano solo per un istante.
Leggo nei tuoi occhi l’incertezza, la paura
l’incogniata enorme della stanza futura
noi ci saremo sempre,
ti seremo sempre accanto
nei giorni di gioia,
nei momenti di rimpianto.
Il tempo sbiadisce i ricordi,
lenisce le pene
sarai solo un po triste quando
lui ti sovviene
fammi una prmessa,
qualunque sia il destino
parla sempre con il cuore
al tuo fratellino.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Alessia CursoliPrecedente di Alessia Cursoli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Alessia Cursoli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

67 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Stella

Pubblica in…




Poesie più recenti: