Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Se la gente usasse il cuore

Riflessioni

inverno72

Poesia pubblicata il 21/04/2020 | 129 letture

Nulla è più come prima da tempo ormai
anime distanti anni luce...
città fantasma
dove quasi nulla si ode più
se non un silenizo
assordante...
un cielo intenso come il mare
illumina ancora le nostre giornate
ormai tutte uguali
non esistono più canti
ne schiamazzi
ne giochi... ne litigi
ne il rincorrersi per le
strade ma un solo e
inequivocabile silenzio
assordante...
potremmo riflettere su quanto accade
e imparare a non sentirci migliori
l’uno rispetto all’altro...
più forti di altri...
imparare che nulla è dovuto
ma che nulla è perso
che niente è facile
ma anche che niente è impossibile...
che il solitario non va da nessuna parte
ma che l’unione fa la forza
e tornare ad essere spensierati
o quasi come prima
ma la tenacia e la speranza devono far posto
all’egoismo perché ciò accada.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di inverno72 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

inverno72

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

116 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: