Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Sesso in macchina

Erotismo

Gabriella Giusti

Poesia pubblicata il 08/02/2020 | 247 letture

-Guarda amore che bel panorama si vede da qui dove ho parcheggiato-
-si è bellissimo questo tramonto rosso sul mare
sta spuntando la luna con i suoi riflessi argentati
ammantati di lucente fascino,
rischiara il mare di velluto scuro.-

-Senti che aria fresca entra dal finestrino
è come una leggera carezza,
ci scompiglia i capelli.-

-Amore quanta voglia ho di stringerti forte
baciare le tue labbra di rosa
fare sesso con te,
lo vuoi anche tu?-

-Desidero più di te accarezzare il tuo corpo,
amarti con trasporto.-

-Come sei bella stasera
voglio farti mia
sul sedile di velluto rosso
fra il cambio e il volante,
sei così eccitante.-

I vetri son appannati dai nostri fiati caldi
incollati siamo come francobolli
sudati fradici,
fra i spasimi d’amore
a cuore a cuore
pelle a pelle
mentre fuori la notte ci avvolge
nel vortice della passione
instancabili
facciamo sesso,
per ore e ore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gabriella GiustiPrecedente di Gabriella Giusti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gabriella Giusti

Gabriella Giusti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

106 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Attimi

Pubblica in…

Ha una biografia…

Gabriella Giusti Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: