Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Alla mamma

Famiglia

Loreta Carcaterra

Poesia pubblicata il 09/01/2020 | 74 letture

E quando nascevo
così mi parlavi:
"Ti avvolgerò con un mantello di stelle,
ti coprirò il capo di sabbia di luna,
rinfrescherò i tuoi piedi con l’acqua salata del mio mare.
Ascolterai le cicale cantare
nelle chiome dei grandi alberi
e la loro melodia ti cullerà
nei pomeriggi caldi e sonnolenti.
Lasciati andare al sonno del meriggio,
ti avvolgerà come il mio abbraccio."

Profumo di fichi,
profumo di more mature sotto un sole cocente,
profumo di boschi,
profumo di mare,
profumo di madre.

Ero bambina.
Così mi presentavi la vita.
Carica di sole e di profumi.
La gioia di avere una famiglia.

Poi la strada si fece tortuosa,
ti allontani,
mi allontano...

Abbiamo scalato grandi montagne,
attraversato deserti aridi e solitari,
abbiamo navigato su mari in tempesta...
perché la vita è sempre e comunque un viaggio.
Io e te...
sempre insieme...
sempre mano nella mano...
Ancora oggi le bacio le tue mani,
le stringo forte forte.
Non c’è donna per me uguale a te
cara mamma mia.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Loreta CarcaterraPrecedente di Loreta Carcaterra >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Loreta Carcaterra

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Notte

Pubblica in…




Poesie più recenti: