Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Diversamente speciale

Sociale

Patrizia Iannetta

Poesia pubblicata il 13/12/2019 | 399 letture

Dicevano trattarsi di un ritardo cognitivo,
di quanto crescere il ragazzo sarebbe stato impegnativo,
che quanto detto o quanto fatto
gli sarebbe apparso un po’ distratto

Non raccontavano, però, del livello emozionale,
di come il ragazzo fosse in grado di gioire,
di quanto trasmettevano i suoi occhi
accompagnati dai gesti ripetuti da rintocchi

Nessun ragazzo cosiddetto normale
sa così partecipare
di una gioia o di un dolore,
osservarti senza giudicare
e con un abbraccio speciale trasmetterti calore

E poi basta un dono piccolo
di cose quotidiane
quel giornale d’abitudine
o solo le preferite merendine ...

Ed ecco irradiarsi la gioia al mondo circostante,
come caleidoscopio combinante di colori,
intorno a sé spazia coinvolgente
propagando i suoi raggi di bagliori

E come polvere di stelle soffiata sul mondo,
i colori si rincorrono sullo sfondo
di toni sommessi o, a volte, accelerati
liberando i pensieri tutti dalla gioia catturati

Li vedi limpidi in trasparenza
palesarsi al mondo con insistenza
per un niente o forse tutto,
sorridere ed apprezzare d’impatto

È solo un ritardo dicevano,
mentre al resto delle cose non pensavano
di quanto il ragazzo down ormai cresciuto
alla gioia della vita avesse contribuito,
quella vita che sua madre scelse malgrado
ogni ritardo che avevan a lei rappresentato.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Patrizia IannettaPrecedente di Patrizia Iannetta >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Patrizia Iannetta

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

28 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: