Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Donna amante mia

Amore

massimo turbi

Poesia pubblicata il 12/12/2019 | 201 letture

Sparuta nei grandi occhi
di lava incandescente
racchiusa sei in bocciolo di rosa
odorosa di miele selvatico
ti ho sognata vestita da sposa
dimorante fra i miei solchi inquieti.

Immersa nei capelli corvini
l’anima mia si scioglie trame d’ incanto
sulle punte in levare danzi
oltre lo splendore dei tuoi fianchi
sinuosi come le colline
degl’immensi cieli sopra di noi.

Invadimi soffio di vita
come un temporale impetuoso
travolgi tutto quello che incontri
sulle mie membra in cerca di te
ridonami profumi intensi
resiliente principessa bramosa.

Donami i baci tuoi umidi di voglie
lasciami i graffi peccaminosi
del tuo passare ch’io
possa essere testimone
del tuo amore immenso
donna amante mia.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

massimo turbi

massimo turbi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

78 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: