Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Pozzanghere

Impressioni

Luciana Latini

Poesia pubblicata il 06/12/2019 | 176 letture

Non ti ho mai detto che
certi risvegli pungono gli occhi
come spine sotto le ciglia
mai sfilate via dall’assalto dei giorni.
In questa luce tesa
di un dicembre fermo
trascino stanca
questo cuore di scorza dura.
Ormai incrudito di no
lo lascerò piangere
la sua solitudine.
Aspetto solo buone stelle
sorprendere la mia anima vitrea,
quella fragile lamina sottile
che pulsa sotto pelle,
inumidisce lo sguardo,
strappa il velo di
rinnovato dolore,
solleva le ali del mio angelo
vestito di nero
a prendere la coda di un sogno
quell’unico sogno che mi terrà in vita.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Luciana LatiniPrecedente di Luciana Latini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Luciana Latini

Luciana Latini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

33 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Luciana Latini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: