Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




E così vorrei ora

Amore

massimo turbi

Poesia pubblicata il 04/12/2019 | 432 letture

e la passione si traveste d’amore
suscitando allegorie
su tutto quello che si pone davanti
schiaffeggiando la sofferenza
quando ella riveste gli sguardi smarriti
nel percepirti lontana dalla bocca mia

e sussurra nella penombra autunnale
stille di rugiada dipinta sul viso
che par mi ricorda
teneri effervescenti ruscelli in fiore
nei giardini di marzo
odorosi di eclissi lunari

e tra fiori di pesco ed i profumi
di rondini in volo
seguo con lo sguardo
itinerari sconosciuti
nella lontana giovinezza
che a te mi ha portato con paure

in un lunghissimo bacio infinito

e così ora vorrei
dimorare dentro le tue mura
vegliando i pensieri nostri
a ché siano le fondamenta
del paraclito spirito
innato dal primo giorno

che ti respirai nel cielo dei silenzi
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

massimo turbi

massimo turbi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

82 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: