Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Infusione

Amore

WinterWolf

Poesia pubblicata il 29/11/2019 | 70 letture

Vorrei prendere il meglio presente in noi;
vorrei una poesia spensierata ma vezzosa
come una piuma posata su di una mimosa.
Vorrei fosse ardita, determinata e voluta,
come salmoni a lottare contro un torrente,
come uccelli a migrare controcorrente.
Vorrei fosse bella,
come quelle cascate in grotte sotterranee
che nello scontro tra rocce morbidamente modellate
ed altre simili ad affilate lame aguzze dirompono
in infiniti zampilli sfolgoranti di colore e musica
luoghi muniti di luce trascendentale,
nata dal bisogno di Dio
di dare luce a ciò che è magnifico.
Vorrei fosse bella come l’immagine di quelle cascate
stampata negli occhi di chi le vide nascere,
consapevole di essere stato il primo
ad avere goduto di tale bellezza.
Vorrei fosse vera ma solo un momento,
perché di vero c’è il nostro tormento
e nel meglio di noi due
vorrei escludesse la mia pesante scorza di drago,
preferirei descrivesse le tue magnifiche ali di fata.
Vorrei stampasse con i tuoi occhi i luoghi
che hai visto nella mente e riveduto
dopo un viaggio necessario a constatare.
Vorrei ci fossero anche quei mondi
da me immaginati e che potrei farti visitare,
sapendo dove trovarli e come giungerci.
Vorrei fosse disposta a tutti,
che dia importanza ad ogni individuo incontrato
come tu riesci a fare,
vorrei riuscisse ad essere attenta verso chi amiamo,
che cerchi nel profondo, come io provo a fare.
La vorrei pulita, una fonte di limpidezza
perché vorrei che possa darti della pace ed una risposta,
positiva ed insperata, che sappia darti fede
che sappia dare a tutto il mondo gioia
Come un bambino che sorride,
come un bambino che piange mentre nasce.
Che possa far pensare ad un lieto fine
ma che rimanga appesa
in sospensione, ingannando il tempo,
una storia infinita,
una storia immortale.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di WinterWolf >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

WinterWolf

WinterWolf

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

WinterWolf Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: