Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il Ferro

Riflessioni

Gabriella Giusti

Poesia pubblicata il 28/11/2019 | 105 letture

Nella fucina
sopra alla brace
arde un fuoco vivo e bello
ove il fabbro scalda il ferro,
scintille incandescenti brillano
sembrano lucciole d’argento.
Il fabbro batte il ferro
fra l’incudine e il martello,
ferro rovente
sotto i colpi violenti
piange
si lamenta
or si scioglie lentamente
colpi infiniti
vibrano
nell’aria pungenti
atroce tormento,
lenta agonia della vita

Picchia forte il martello sul ferro
ogni colpo,
un grido stridulo di dolore.
Povero ferro incandescente
si lamenta,
nessun lo sente.
Che gran dolore
anche se è duro fuori
dentro
batte un cuore,
tenero d’amore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gabriella GiustiPrecedente di Gabriella Giusti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gabriella Giusti

Gabriella Giusti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

93 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Gabriella Giusti Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: