Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Piccoli fremiti bollenti

Erotismo

massimo turbi

Poesia pubblicata il 26/11/2019 | 67 letture

l’anima impudica si abbandona
ai tuoi baci alle tue languide carezze
alle brame seducenti nascoste
le mani si disperdono in abbracci colmi di bramosia

La dolce lingua ruvida e calda
percorre il perimetro del mio corpo
ammaliato dai brividi lussuriosi
il ventre si contorce dagli spasmi

di piccoli fremiti bollenti

Dall’ incavo del collo affusolato
e poi giù sui turgidi seni
a tintinnare con impeto e smania
schioccare con la lingua i capezzoli

turgidi al punto giusto

per poi scendere sui fianchi sinuosi
e fermarsi alla porta
del piacere senza confini
con indosso la coulotte color carne

Bussi con insistenza
abbattendo ogni mia difesa
invadi sciogliendomi la carne
ed il cuore morente sulle tue labbra

mi perdo ebbro del piacere
che solo tu sei capace di darmi
nudo animale di perverse inibizioni
selvaggia creatura odorosa di sesso

Occhi serrati mani a stringerti forte
forte a me sempre più ed un sospiro
che è una preghiera
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

massimo turbi

massimo turbi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

75 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: