Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Come gemma

Riflessioni

Patrizia Iannetta

Poesia pubblicata il 08/10/2019 | 44 letture

Una donna è come gemma, potenziale di vita al suo primordio,
una casella di genesi futura sin dall’esordio,
quel germoglio che prelude alla bellezza,
coronando la natura in completezza

Resta lì in attesa di sbocciare,
abbozzando dei germogli laterali,
sottesi o distesi a lungo a rampollare
in un simposio di ramificazioni sensoriali

E, come gemma in una pianta,
sboccia con sintonia che incanta,
quando matura il tempo del fiorire germogliato
e nulla preclude all’essere appieno ammirato.

Una donna è come gemma di valore e lucentezza,
trasfusa nel minerale con naturalezza,
abbellisce la trasparenza di una pietra
da riservare a chi nell’animo non arretra,
e custodisce, nelle preziosità di una vita,
quel segno anulare da donare all’amata

Ma se la gemma non sboccia nel tempo dovuto,
non resta che un residuo di potenziale perduto,
se non brilla come gemma preziosa,
finisce dispersa come pietra rugosa
in un vivere umano potenziale ma sfiorato,
spesso desiderio di un destino appena appena accennato!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Patrizia Iannetta >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Patrizia Iannetta

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

22 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: