Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




E dirsi mille volte ti amo

Impressioni

massimo turbi

Poesia pubblicata il 14/09/2019 | 93 letture

rigavano le finestre- plissettate di ricordi-
le lacrime di gioia d’immensi piaceri
ricolmi di amplessi mai provati fin d’ora

mi sorridevi estasiata
vestita d’ innocente nudità
sembravi una casta diva nel suo splendore

giocavi a far la divina senza tramonto
nei bei giorni, apici di amor cortese
senza pensare all’oggi o al domani

umida nei pensieri frementi
stillavi dall’eccessivo turbamento
odoravi di sesso senza confini

gridavi i sentimenti impregnati di umori
baciandoti in fronte alla bianca luna
amanti legati al divenire amoroso

Pelle luminosa di stelle e di gocce
son gli occhi tersi come menestrelli
nei giorni dedicati all’amore
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

massimo turbi

massimo turbi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

64 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: