Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La forza del dolore

Riflessioni

Giuseppe Mauro Maschiella

Poesia pubblicata il 30/08/2019 | 66 letture

Inaspettato, improvviso
il dolore silenzioso
attacca alle spalle
e arriva quasi sempre
nelle giornate che
sembran più belle.
Invisibile agli occhi
intoccabile dalle mani
ferisce il cuore
spezza il domani
si insinua nei pensieri.
Come vestito che
non passa mai di moda,
è fatto di stoffa
che dura cent’anni
e nello specchio riflette,
occhi rigati di pianti.
Torna a sorprenderci
come fosse la prima volta,
una nebbia autunnale
lambisce la vita,
avvolge di tristezza
un cielo capovolto
nella nostalgia infinita.
La bruma ammanta
in un presente angosciante
il buio, che appare permanente.

Avete mai pensato
quanto può esser forte il dolore
e quanto si è forti nel piangere
e quanto è facile impazzire?
Ma si va avanti non per
sconfiggere il dolore
perché tanto tornerà,
si fanno immani sforzi
per superare l’ostacolo
altrimenti tutto intorno crollerà.
Anche se le lacrime
aumentano ad ogni stazione
si abbraccia il dolore
in una tristezza infinita,
si brucia come carbone
nel breve viaggio
sul treno della vita.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppe Mauro MaschiellaPrecedente di Giuseppe Mauro Maschiella >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giuseppe Mauro Maschiella

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

39 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuseppe Mauro Maschiella Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: