Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il Vecchio

Sociale

Paola Segatto

Poesia pubblicata il 27/08/2019 | 91 letture

Il vecchio scende nella notte
vestito di nero
coi denti gialli
e la gobba da un centimetro da terra
per raccattare quel mozzicone di sigaro
di fretta per non farlo morire
ancora con una luce rossa accesa

Il vecchio è colui
che un minuto prima
del trapasso
ti dice ora sono stanco

Che un attimo solo prima di quell’orrido minuto
quel vecchio era solo un signore anziano
con due pupille in mano

Un Gran Signore anziano
con il Mondo in mano
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Paola SegattoPrecedente di Paola Segatto >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Paola Segatto

Paola Segatto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Paola Segatto Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: