Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Senza ritorno

Cronaca

maria salvatrice chiarello

Poesia pubblicata il 13/08/2019 | 34 letture

Anime sparse in luoghi sperduti
nella mente ... che creano illusioni,
cruda è la realtà al risveglio.
Stanche
si aggrappano ad un filo d’erba
e continuano a sognare.
Passano i giorni a cullarsi
domani sarà diverso,
era solo un po’ stanco,
non succederà più.
Riflesso allo specchio
il volto tumefatto,
un po’ di trucco e tutto
ritorna come prima.
La bugia diventa verità
e la gabbia la tua realtà.

Nota dell'autore:

«Ho percepito la silenziosa sofferenza di un’amica, maltrattata dal marito, il suo matrimonio, una gabbia, per Lei oramai questa era la normalità»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di maria salvatrice chiarello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

maria salvatrice chiarello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: