Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




L’onda nel grembo

Riflessioni

Rosaria Catania

Poesia pubblicata il 07/05/2019 | 267 letture

Padrona del mondo
impedir loro di muoversi
non si potrebbe
Perdersi sull’identità
dell’oppio che rinasce
scivola rinverdisce
sul loro ritmo

Ignorarne la fine
onde su onde
luminose silenziose solitarie
sul movimento assente
muto...

Ondeggiano
su quel mare blù
grembo di vita
liquido amniotico

Sussurrar all’amato lontano
il grido di un amore perduto
chiuso disperso col primo bacio

Ritorna ad infrangersi l’onda

Non sarà mai perduto
tra schiuma e sabbia
il sapore di quel bacio
scivolato sulle stelle

L’estate ti penetrerà le ossa
la tristezza tua amica
onda raggiungerà la sua sponda
diffondendosi su cerchi ondulati
di una voragine circolare

Un universo intero
sotto i tuoi piedi
sentirai il suo abbraccio
madre terra
e su quella tua magica onda
partorirà nuova vita

E come sasso
verrai rigettata
nel suo grembo materno
per rinascere ancora
col suo bacio
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Rosaria Catania >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Rosaria Catania

Rosaria Catania

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

195 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Totò

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosaria Catania Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: