Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Senza titolo

Riflessioni

Gianluca Rocchi

Poesia pubblicata il 06/04/2019 | 35 letture

Abbiamo lasciato stralci di noi in questo pianeta?
ci vediamo allo specchio conoscendo un riflesso che appartiene solo al vetro
stimo in alcuni attimi la tormentata malinconia
lei tira fuori riflessioni e dilemmi
ti fa riconoscere realmente, ti sfugge, ti ammira, ti dichiara perdente
spesso ti riserva la tua più profonda e nera fantasia
da idee prosperose come ingannevoli
ma fa vivere, riesce ad ingannare il reale,
il reale crea la malinconia
prendila tutta in un fiato, non farti riconoscere di averla
e spremila, perché lei può farti capire te stessa
e se comprendi te stessa comprendi la vita,
ma non la vita degli altri, come gira, cosa devi possedere o fare,
la vita intesa come libertà di fantasia, interdetta dal nero ronzio del quotidiano.
Lasciati mescolare o musa da questi rimproveri d’animo senza chieder aiuto
tu sei la miglior simbiosi di energie se solo lo vorresti.
Il tuo sogno è banale per quanto io ti dica il contrario, è un sogno troppo reale
per te che non hai capito di essere l’emblema dello "speciale"!

Nota dell'autore:

«l’amore viaggia su sentieri invisibili a volte pensi che non ci siamo nel momento successivo capisci che è l’unica strada»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Gianluca Rocchi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gianluca Rocchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: