Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Stessa canzone

Amore

Danilo Tropeano

Poesia pubblicata il 16/03/2019 | 428 letture

Non sarà per niente banale
dimenticar chi ti fatto male
nei giorni in bianco e nero
e notti di luna nera in cielo.

Ma fammi almeno provare
e forse riuscirò a ridisegnare
il sorriso sul tuo viso cancellato
da un barbaro invasato.

Non credi più nell’amore
e si legge in te senza guardare
mentre bella ti allontani repente
tra i vicoli della città demente.

Spero riuscir a posar una poesia
fra le gambe per farti compagnia
quando al buio le lacrime insapore
sopra il letto cadranno sul tuo fiore.

E con le parole ancor sognare
quell’impulso più grande del mare
ove i baci nell’anima saranno stelle
d’un cielo riflesso sulla tua pelle.

Indugeremo alla luce del sole
che accenderà mondo e cuore ...
e pur se non troverò le parole
saremo note nella stessa canzone.

Nota dell'autore:

«Quando nasce un Amore
da una condivisa afflizione
sarà difficile che possa finire
poiché troppo ha atteso il sole.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Danilo TropeanoPrecedente di Danilo Tropeano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Danilo Tropeano

Danilo Tropeano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

138 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Danilo Tropeano Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: