Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Tu, miseria d’uomo

Sociale

Cesare Moceo

Poesia pubblicata il 06/03/2019 | 493 letture

E si... va bene così
accettati
nella vanità della tua ribalta
guardandoti allo specchio
nei tuoi occhi
a amoreggiar con loro e tra di loro
Regalati egoista
la falsa generosità
della tua finta tenerezza
tra le invidie e gli odi
che architetti apposta
deflagranti
che germogliano fertili
nei terreni delle illusioni
dove crescono rigogliose
concimate di volgarità
e povertà d’anima
senza alcun bisogno
di mettere a nudo le emozioni
Tu miseria d’uomo
a poltrir di giorno
mentre la notte fiorisci
negli aliti di striduli pensieri
lasciando al mondo
flebili sospiri d’incestuosi amplessi
tra l’anima e il vivere
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Cesare MoceoPrecedente di Cesare Moceo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Cesare Moceo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

108 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cesare Moceo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: