Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Bocca rossa

Introspezione

armando mondin

Poesia pubblicata il 13/02/2019 | 255 letture

Amo te perdutamente
senza ritegno
come acqua di vita
fiore impazzito
di bellezza
temporale divino.
Ti amo senza definizione
proiettato
verso il sublime
immaginato senza
meta alcuna
fino ad apparire
freccia subliminale
scoccata
verso immortali
dei magnifici
dove danzo mascherato
da uomo al tempo stesso
e tu accendi il fuoco
che non mi brucia
ma mi fa sentire
dio incamminato
là oltre il comprensibile
oltre il caos
dell’ inizio
verso la tua anima
dipinta sulla tua
bocca rossa.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di armando mondinPrecedente di armando mondin >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

armando mondin

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

63 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

armando mondin Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: