Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Figaro

Fantasia

Francesco Cau

Poesia pubblicata il 12/01/2019 | 290 letture

Inanellando un successo dopo l’altro:
i suoi pensieri e le sue emozioni,
programmando altre canzoni.
Con la voce baritonale
vuol ancora come uccel cantare.
Gorgheggiando qualche nota
per innamorate semi note,
conoscendo tante strofe.
Si vede da lontano
come un volo d’aeroplano
Inscenando e piroettando
per la rota della scala di Milano.
Con la livrea da barone
Corato come un aquilone
lui canta per amore.
Presto ci sarà,
un’opera soave
mettendo fine alla sua inutilità.
Tanta folla ci sarà e
il suo figaro nessun lo scorderà.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco CauPrecedente di Francesco Cau >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Francesco Cau

Francesco Cau

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

77 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Saverio

Pubblica in…

Ha una biografia…

Francesco Cau Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: