Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Addio mio caro tetto

Riflessioni

D’Urso Marino

Poesia pubblicata il 07/11/2018 | 41 letture

Addio mio vecchio tetto,
non natio
ma tanto caro lo stesso

che hai visto nascere
e crescere la mia bambina
fra le tue mura alte e sicure.

Ti lascio,
vado via
altre impronte ti segneranno

ma so che tu
gelosamente
conserverai la mia.

Tagliamo adesso il cordone che ci unisce
e come fidanzati
che si sono ormai lasciati

guardiamo avanti
verso quel futuro
che ci farà dimenticare.

Ora addio mio caro tetto,
fra lacrime di gioia e di tristezza
addio, addio per sempre...

Nota dell'autore:

«la gioia di una nuova casa penso sia pari alla tristezza e alla nostalgia nel lasciare quella vecchia.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di D’Urso Marino >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

D’Urso Marino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

39 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

D’Urso Marino Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: