Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La tua voce

Amore

u cuntadin

Poesia pubblicata il 05/11/2018 | 375 letture

Se la tristezza persiste in me
è perché non ascolto la tua voce.
Se la malinconia mi perseguita
è perché mi manca la tua voce.

Se non riesco a pensare
e non riesco a fare nulla
è perché la mia mente
è occupata dai ricordi.

Quei ricordi di sinfonia
quei ricordi di melodia.
La tua voce un suono
che ha svegliato la mia anima
da quel giorno
da quel momento che hai detto
si
a quel caffè.

Un caffè
un sorriso
il tuo sguardo fisso sul mio viso.
La tua mano nella mia
e con amore ho condiviso
il microfono deposto nel mio cuore
per ascoltare la tua voce.

Lo so
è stupido ciò che scrivo
ma è il volere del mio cuore
e a nulla servono le parole
ciò che vuole ascoltare
sono le note della tua voce.

Quella voce bella
quella voce magica
quella voce sensuale.
Quella voce immensa come lo è il mare.

Quella voce è tutto ciò che voglio
da questo amore infinito
che mi dà la gioia
di abbracciare la vita
o quel poco che rimane.

Quel poco che diventa eterno
con l’arpeggiare della tua voce.
Ti amo mio vibrare
ti amo mio grande
concerto d’amore
ti amo e non scrivo altro.

Non scrivo più niente
adesso voglio solo ascoltare
la tua voce dal microfono
del mio cuore
che va dritta verso l’anima
e mi sussurra ti ... amo.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di u cuntadinPrecedente di u cuntadin >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

u cuntadin

u cuntadin

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

u cuntadin Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: