Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




L’irruenza della mia mano

Amore

Gaetano De Rosa

Poesia pubblicata il 28/10/2018 | 426 letture

Di cosa vuoi che parli
se non ancora di lei
la vedo sempre uguale
da qualunque parte
io la guardi.
Cambia sempre umore
girano e rigirano
le stesse squallide parole
l’illusione aumenta
c’è sempre la certezza
che uno menta.
E’ scura la sua faccia
arrabbiata e amara
del sapore del sale
sarà rivoluzionaria
la speranza avara
prendi l’arco e la spada
difendi il cuore
dalle offese di giorni
lunghi sulla tua strada.
Sangue rosso già lo vedo
scorrere a fiumi
dalle vene, amore perdona
l’irruenza della mia mano
tolgono la vita
e devo toglierci la vita
chiunque essi siano.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gaetano De RosaPrecedente di Gaetano De Rosa >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gaetano De Rosa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

216 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: