Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Liberami dal male

Spirituali

Lidia Filippi

Poesia pubblicata il 19/10/2018 | 81 letture

Se questa è la via del Cielo
apro le braccia
e accolgo i giorni che mi vorrai donare
Signore,
ma bramo pace,
vorrei che il fibrillar del cuore
trovasse quiete.
Allontana da me questa pena,
quest’angoscia di morte
che mai mi abbandona.
Crepe profonde d’arsura nell’anima mia,
così come sabbia disseccata al sole
nell’ arido deserto,
ma all’orizzonte non scorgo alcun miraggio,
nè oasi di ristoro.
Allontana da me questo tormento,
infondi nel mio cuore la speranza,
dammi la fede, donami l’Amore
e troverò il coraggio.
Sconfiggerò i miei dèmoni
e il terrore
dei giorni che verranno.
Abbi pietà di me Padre
allontana da me ciò che m’affligge.

Nota dell'autore:

«L’inquietudine dell’anima porta con sè pensieri cupi, paure, fantasmi e angoscia di morte. Nel mio riflettere ho provato a descrivere uno stato d’animo a volte provato, quel malessere costante che toglie la forza di continuare. Sollevando le mani verso il Cielo chiediamo allora al Signore di donarci fede, speranza e amore.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Lidia Filippi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Lidia Filippi

Lidia Filippi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

47 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Lidia Filippi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: