Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Movimento

Riflessioni

Roberto Pozzi

Poesia pubblicata il 14/10/2018 | 87 letture

Sento,
lentamente,
l’affascinante melodia
che nella mia mente
incrocia la tua,
e come un’oscura magia,
spietatamente seduce,
ancora,
il mio dannato
spirito.

Risento
l’eccitante movimento,
sfinito di sperare
in quel miracolo divino,
cerco di resistere
all’inevitabile
abisso.

Trattengo
l’affannato sospiro
nella consueta nebbia,
tanto l’immorale mondo
non cambierà mai
per compiacermi.

Sento
il rumore del silenzio,
dietro la costruita apparenza
e sfogo
il represso dolore
dell’ennesimo abbandono
scrivendo per l’eternità
un’altra sinfonia
per non morire
dentro.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Roberto PozziPrecedente di Roberto Pozzi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Roberto Pozzi

Roberto Pozzi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

24 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Roberto Pozzi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: