Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Predestinazione

Spirituali

Giulivo Salvatore Giovanni

Poesia pubblicata il 17/09/2018 | 139 letture

Oscuro come il cielo
di notte diffondo
l’oracolo di fondo
aggirandomi nell’Infinito
come stella destinata
in una frase decretata.

Trasportato in strade di linee
d me stesso accumulate
disegno le mie vie
come puntino all’ orizzonte
di un confine di essere
di destinate corse.

Pattino in un ghiacciaio
dove divento miraggio
in attesa del raggiungimento
del di me stesso
il chiamato
in spazio richiamato
seguendo il destino
scritto in astro
di ora adempiuto
in immani mani
ormai movimentate!

Divinizzato ormai giunto
il vento del mio fato
ora corro senza indugio
come un Orione
la cui cintura
è ormai sigillata!

Nota dell'autore:

«Non si vede il destino ma alle volte ci si accorge di certe sorprese che ognittanto accadono e che chiamiamo coincidenze!»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giulivo Salvatore GiovanniPrecedente di Giulivo Salvatore Giovanni >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giulivo Salvatore Giovanni

Giulivo Salvatore Giovanni

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giulivo Salvatore Giovanni Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: