Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Quel sole

Introspezione

u cuntadin

Poesia pubblicata il 11/09/2018 | 977 letture

Mi dispiace da morire
se quel sole
bello
ovattato
irripetibile
è scomparso dal mio orizzonte.

Quel sole
tanto atteso
l’ho perso
e nulla e nessuno può ridarmi
quel calore
l’unica fonte per il mio cuore.

Ti ho smarrito mio sole
dietro un tramonto di stupidità
e non ti ho voluto cercare
per non smorzare il mio pensare
anche se mi ha fatto male
lasciarti andare.

Quel sole
un regno soave
un prezioso reame fatto di rose e fiabe
che nella mia cecità
ho deciso
di non abbracciare.

Un sole oscurato per aver imposto
a me stesso
è finita.
Un sole spento
da una scelta fatta
senza ascoltare il cuore.

Un amore abbandonato
dove i sogni hanno origine
e lì
mi accingo nei rimpianti
per amarti
qui e nell’oltre mio sol ... levante.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di u cuntadinPrecedente di u cuntadin >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

u cuntadin

u cuntadin

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

u cuntadin Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: