Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Folle, folle, folle

Donne

Marisa Amadio

Poesia pubblicata il 10/07/2018 | 42 letture

Parole e sguardi
un amore oltre l’immaginazione
pensiero fisso sotto vento
in terra bruciata
e sogni infranti

Ascolta,
parlo tanto
quando son stanca
coi sensi storditi
e le parole attorcigliate

quando perdo il controllo

Ti prego,
non lasciare la mia mano
temo di non ritrovarti
quando saremo oltre l’orizzonte
e aprirò gli occhi

Non posso
sopportare il dolore
che mi gonfia il viso
e ne distorce i lineamenti

Due birre e tutto cambia prospettiva
e rido
come una bambina rido
e mi sento leggera
penso che non sia la birra
ma un’idea
un’idea folle
che affiora dal bicchiere traboccante di spuma

E rido
come una bambina rido
della vita così strampalata
di illusioni scoppiate
e bolle di sapone che in tasca
non si possono conservare

delle mie elucubrazioni
che sono zeri infiniti
senza capo né coda
come i miei pensieri
in questi momenti.

Nota dell'autore:

«imm. web»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Marisa Amadio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Marisa Amadio

Marisa Amadio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marisa Amadio Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: