Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Noi donne

Donne

Patrizia Barrese

Poesia pubblicata il 14/03/2018 | 320 letture

Parla di noi la storia,
in righi sbiaditi o incisi di fresco
in scuri rigagnoli di lapis.
Pagine scritte
di odio e di violenza,
di libertà private,
di speranze recise
su corpi smunti
vestiti di sangue caldo versato.
A chi i graffi della vita
ha scuoiato la pelle del cuore,
il coraggio tardivo
ha scolpito la corazza in germe.
A piedi nudi o su vertiginose alture,
il nostro cammino
ha calcato polvere e petali
prima di guardare i volti della vita.
Nei nostri sogni a colori
qualcuna è rimasta invisibile,
chi ha combattuto la propria guerra
in solitario silenzio,
con il sorriso sulle labbra
e il futuro in mille ritagli
spazzati dal vento.
Ma di rabbia e cicatrici
nessuna é spenta,
anche la stanchezza
splende sui loro volti cangianti,
di lividi sofferti
ascosi da pietre smerigliate,
perché dinanzi all’animo più ferito,
che trasuda vuoto e delusione,
i rintocchi del cuore
sono scalpelli di piuma
e carezzano ogni nuovo giorno.
Noi donne,
nate dal tutto e prive di niente,
ci specchiamo guardando alto,
mirando al domani,
forti di emozioni forti,
libere di essere fragili,
certe di essere uniche.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Patrizia Barrese

Ha scritto anche…

Patrizia Barrese non ha pubblicato altre poesie.

Pubblica in…




Poesie più recenti: