Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Sanremo in bianco e nero e a colori

Sociale

Rosaria Catania

Poesia pubblicata il 10/02/2018 | 399 letture

Per noi dai capelli grigi
sventola un velo di tristezza
scivolando sulla malinconia
In quel piccolo televisore in bianco e nero
e la gondola con le lucine
ricordo del viaggio di nozze
se ne stava in bella vista
con sotto il centrino inamidato

Eran tempi lontani
un sol canale
un film il lunedì
e il gran varietà il sabato sera

Tutto ruotava in quel quadrato
lei stava ben ordinata
al centro del gran salone
come una regina in bella vista

era un sogno averla per tanti
inchiodati a te sul grande Sanremo
atteso per un anno

con ansia e la rivista in mano
a sbirciar i brani e a dar voti
speranza, cultura, serenità
una vera gioia
nel suo semplice star insieme
ridere, commentare
elogiare quel cantante ed il suo vestir
Eran anni felici
il boom del benessere era arrivato
Pippo Baudo Mike Buongiorno
ci rallegravano le serate
con le sfilate delle vallette con tutti i lor lustrini
e con la voglia d’esser come loro
e in eurovisione...
Ora grande scatolone panciuto e pieno di valvole
sei diventato piatto e a colori
e le belle gondole non ci son più
anni semplici ricchi di speranze e fantasie son scivolati via
come noccioline si son sbriciolati ed arrostiti
son diventati fumo senza nessun odore
Eran ricchi di speranze
un vivere semplice in un ricordo all’Italiana
gli spaghetti e la pizza
Scendono lacrime e brividi
ad ascoltar in silenzio
quel fruscio di voci
Mi rivedo dietro quella tv in bianco e nero
era ancor giovinetta
giro lo sguardo
e rivedo me in quella a colori con il vociar dei figli
e poi mi perdo nel vuoto
con quella appiattita a muro
e mi ritrovo sola con i pensieri e i ricordi ancora fermi dentro gli occhi
Son volati via
ogni anno li ascolto con più dolore
lontano sei ormai da me
e con te Sanremo...
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosaria CataniaPrecedente di Rosaria Catania >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Rosaria Catania

Rosaria Catania

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

180 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosaria Catania Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: