Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La Piazza

Riflessioni

Aldo Messina

Poesia pubblicata il 01/02/2018 | 831 letture

La piazza è stanca
di false promesse
e pochi stanno
al freddo a ingoiare
il rospo
che il politico, spesso,
butta fuori
per etere e per mare.

Con la speranza
che qualcuno abbocca,
mettono in panca
vino e carne al fuoco
in attesa
che qualcuno arrocca
e si associa al suo
vecchio e strano gioco.

Ma la massa è fuor
del gioco e distante
da quella piazza
senza più valori,
e han voglia gli urli
e gli altoparlanti
di gridare al vento
e ai freddi cuori.

Si avverton voci
che il Paese è salvo
e tanti in piazza
lo van sbandierando,
mentre la crisi
in ogni campo avanza
nessun la vede
di chi sta al comando.

E la piazza piena
di una volta
come per incanto
è vuota e si rivolta.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Aldo MessinaPrecedente di Aldo Messina >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Aldo Messina

Aldo Messina

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

121 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Aldo Messina Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: