Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Siamo tutti apprendisti

RitaLM

Poesia pubblicata il 04/12/2017 | 589 letture

I gatti fan le fusa
vagano nella notte intorno
e uniti le chiappe fanno girare
belli furbi e benpensanti
ma sono a scuola
tra i vecchi barbagianni.

In questa scuola gli occhi sono tanti
tanti quanti al mio paese:
guanti di lana e borsa da briganti
e questo ogni giorno
e come volpi a caccia astute vanno.

I più vendono la loro mercanzia
e col dialetto la fanno primeggiare
e per l’etere spaziano gridando:
“Muoia chi cortesia vuol pretendere
noi siamo vecchi bardi
e come allocchi
vogliamo come prof i barbagianni.

Siamo tutti apprendisti
e nessun è maestro!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di RitaLMPrecedente di RitaLM >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

RitaLM

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: