Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Solitudine

Maddalena Corigliano

Poesia pubblicata il 13/11/2017 | 232 letture

Su una panchina, sotto cenci
dalla trama disumanizzata,
un corpo giace.

Sui balconi contrastano
le rose dai delicati effluvi.

Durerà poco la loro bellezza,
contemplata da occhi di rugiada,
e solitudine donerà al corpo la notte.

Un cane, anch’esso randagio,
accanto a lui riparo trova,
quasi a dare e ad avere compagnia.

Ossa dolenti all’alba del mattino
si porgeranno e rose quasi sfiorite.

E la giostra continuerà il suo
consueto giro, chissà per quanto!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Maddalena CoriglianoPrecedente di Maddalena Corigliano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Maddalena Corigliano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…




Poesie più recenti: