Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La mia sorte

Introspezione

Cesare Moceo

Poesia pubblicata il 10/11/2017 | 51 letture

Chiedo misericordia e perdono

a Voi

padroni del mio cuore

in nome dell’amore per i versi
che ci fanno compagnia

nel dialogo fittizio
che intreccio con le anime

accettando con felicità
questa mia sorte

E me ne vado
a passeggio tra i pensieri

sfuggendo schegge di passato

e sfidandole con parole appuntite
conficcate nei sentimenti e nei gesti

pezzi di vita già vissuta
a gorgogliare umori ancora fumanti

contrastare l’ostracismo del mondo

e scansare il buco nero
in cui vorrebbe seppellirmi

E sfrutto il mio talento

a dispetto dello smalto
dei migliori anni

ormai appannato

facendo della speranza
il rifugio segreto delle mie incertezze



in quel valore supremo
trovo la realizzazione del mio vivere
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Cesare MoceoPrecedente di Cesare Moceo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Cesare Moceo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

45 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cesare Moceo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: