Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Giunco

Riflessioni

Giuseppe Zingale

Poesia pubblicata il 09/11/2017 | 44 letture

Il dilemma dell’esistenza si compiace dei suoi ricordi.
L’avviso di precarietà suona i suoi accordi.
La preghiera dell’anima si materializza nel tuo umore.
Le vicessitudini della sorte si accampano nella tua dimora.
Nuovi perché si sugellano d’ora in ora.
Questa strana mestizia corrobora il presente.
Strano il paradiso fa tutt’uno con la mente.
Nel giorno della tua grazia si inganna la morte,
luce diffusa nell’amalgama con la tua consorte.
Di nuovo il reato della parola si fa supplichevole.
Giorni incantati dal sapore gradevole.
Io vuoto catino di zinco,
vorrei riempire il mio sogno come flessibile
giunco.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppe ZingalePrecedente di Giuseppe Zingale >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giuseppe Zingale

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

33 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: