Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Le notti dell’abbandono

Amore

marco vallefuoco

Poesia pubblicata il 08/11/2017 | 47 letture

Mi tengo a bada.
Imbroglio e sbroglio dinnanzi al lupo
ai piedi di una notte senza sonno
che sale su’ col sapor d’assenzio
tra le pieghe di un lenzuolo sgualcito.
Io... tra le mie innumerevoli vite accatastate nell’anima
e tu... con i tuoi discorsi sul vento e la follia.
Noi con le nostre ferite
la tua grazia
e la mia pazzia.
Dolce metà di ogni mio respiro
tenera amante in questo letto
che ogni angolo ancor dipingi col tuo sapore.
Ti inseguo
ti perdo
e poi ti ritrovo
candida come corolla
noi...
sorpresi da un addio
Da un destino che della fine non fece previsione

né la temeva
che ora sfoga in una lacrima
nuda... per te e per la luna

Nota dell'autore:

«-le notti dell’abbandono- © 2017 by marco vallefuoco»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

marco vallefuoco

marco vallefuoco

Ha scritto anche…

marco vallefuoco non ha pubblicato altre poesie.

Pubblica in…

Ha una biografia…

marco vallefuoco Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: