Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Di luce e d’amore

Amore

Emilia Otello

Poesia pubblicata il 04/11/2017 | 1176 letture

E Dio ci diede la parola
e la parola si fece luce
per ricoprire d’amore
la nostra amata terra.

E la parola fu nel mondo
e ne fecero castigo,
fu fustigato e tradito,
sputacchiato e schiaffeggiato,
oltraggiato e trafitto,
ma fedele sino alla fine,
fino all’ultimo respiro.

Ci coprì d’amore
e di costante affetto,
asciugò le lacrime,
ci diede pane e vino,
guarì ammalati,
destò i morti,
diede alla madre
il proprio figlio,
e portò sulle sue
spalle i nostri falli.

Avara è ora la nostra mano,
non guardiamo
al misero e all’affranto,
e del suo amore
ne abbiamo fatto
bestemmia,
insudiciando la terra
di odio e di vendetta.

Apriamo ora il nostro cuore,
ricopriamo di luce e d’amore
la nostra amata terra
e il nostro caro fratello.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Emilia OtelloPrecedente di Emilia Otello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Emilia Otello

Emilia Otello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

25 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Emilia Otello Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: