Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Come perle finte e fiori bruni

Filippo Di Lella

Poesia pubblicata il 27/10/2017 | 260 letture

Ha mani come acciaio
e piombo fuso tra i capelli,
tremo al solo sguardo,
è forte, bello
e ha sempre vinto,
è ricco e spiritoso,
ti tiene per i fianchi,
si muove come il mare
e l’oceano risuona in te.

Dove è andato il nostro tempo?

È l’ora che io mi sciolga,
e tutta questa fiera sbaracchi in fretta.
Nel buio di ore annegate
rimando me stesso al prossimo incubo,
cera e ammoniaca nel cervello,
cuore e lupi dentro al resto...

La notte porta sogni,
la mattina porta di nuovo te
e odor di funghi...
Tutto davvero buono!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Filippo Di LellaPrecedente di Filippo Di Lella >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Filippo Di Lella

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Filippo Di Lella Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: