Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Sogno o son desto (l'epilogo)

Amore

Damiano Albarello

Poesia pubblicata il 05/08/2017 | 67 letture

Raggiungo quel sogno
sulla sabbia bagnata mentre riposa,
coccolata dall'acqua del mare,
che timido offre il suo amore.
Risplende il suo corpo sotto il tramonto
e il suo seno, l'ombra protende verso l'ignoto.

E' strano oggi il sole, non si fa scuro
non vuole andarsene
e lasciarci al canto delle sirene.

Odo un lamento dal mare lontano,
reclama quell'amore gitano,
chiamo il vento in aiuto
che porta lontano il lamento
e nel silenzio innocente
mi avvicino tremante.

Gli zoccoli di legno calpestano quel fiore
non sciupandone il profumo
ma ferendone il colore.

Fugge il suo sorriso
che corre sulla cresta dell'onda,
lo insegue il mio cuore
e con lei annega tra la gioia del mare.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Damiano AlbarelloPrecedente di Damiano Albarello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Damiano Albarello

Damiano Albarello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Damiano Albarello Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: