Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Un altro mondo

Riflessioni

Roberto Pozzi

Poesia pubblicata il 13/07/2017 | 154 letture

In un triste momento
di disperazione ricorrente,
evito di scrutare
lo specchio dell’anima,
non voglio vedere cosa
mi è toccato diventare
per sopravvivere l’orrore
della mentalità dominante.

Inutili vergogne intellettuali
volute dalla collettiva ignoranza
trovano un fertile dominio
nel mio ferito spirito,
reclamando un certo senso
nell'incomprensibile universo,
rimango senza parole
ad ammirare la luce
del mio firmamento
che si sta spegnendo.

Se l’unica certezza
di una difficile vita
è la sua innata incertezza,
allora stasera sognerò
un idillico sogno,
in un altro mondo
domani mi sveglierò,
stringendo la mano
del mio amore.

Nota dell'autore:

«In memoria di quel ragazzo che ha solo sognato... un altro mondo.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Roberto PozziPrecedente di Roberto Pozzi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Roberto Pozzi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Roberto Pozzi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: