Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Mare nostrum o Mare mostrum?

Morte

claudio coppini

Poesia pubblicata il 22/06/2017 | 571 letture

Prima lo chiamavano
Mare nostrum.
Ora non si può più.
Silenziato il fruscio
di migliaia di corpi stropicciati,
l’acqua sommerse
le vostre anime lucenti.
E noi?
Sull’altra sponda,
italiani brava gente,
occhi chiusi, menti opacizzate
e i cuori agitati
da isteriche paure.
Bastò poco per non restare più umani
e sprofondare insieme a voi,
inghiottiti dal Mare mostrum
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di claudio coppiniPrecedente di claudio coppini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

claudio coppini

claudio coppini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

46 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

claudio coppini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: