Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Come un istrione

Introspezione

Gaetano Giuffre

Poesia pubblicata il 13/06/2017 | 38 letture

Nessuno se n’accorge,
passano i giorni senza di te
e ancora vivo,
tetre, solitarie sensazioni.

Vuote emozioni,
confondono la mente
e il cuore par spegnersi
mentre l’anima è triste.

Mi porto tra la gente
e faccio l’istrione,
scherzo e rido,
ma è solo un finto gioco.

Mi sento in torto
e mi rammarico
di continuar da solo,
ma spero di incontrarti,
nella notte senza luna,
sotto un manto di stelle,
in cui riluce il nostro
eterno amore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gaetano GiuffrePrecedente di Gaetano Giuffre >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gaetano Giuffre

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

34 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: