Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Eredità...diverse

Sociale

Cesare Moceo

Poesia pubblicata il 25/01/2017 | 888 letture

E fisso il mondo d'interrogativi sguardi
soffrendo per annunciate vendette
maledette eredita' di sacri doveri
che trascendono il dolore
e rinchiudono le labbra e le parole
in mormorii di silenzi
disastri dell'umanità
sui quali vivono i nostri momenti
pezzi d'aria d'inferocite sofferenze
a renderci cuori di pietra
brandelli di respiri
a divertire e rallegrare
il mostro che portiamo dentro l'anima
E indosso il profumo di un intenso inchiostro
per scegliere e scrivere versi di pace e d'amore
e consegnarli ai ricordi
affinché il domani
l'accetti come mia diversa e unica eredita'
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Cesare MoceoPrecedente di Cesare Moceo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Cesare Moceo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

108 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cesare Moceo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: