Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Epoca bugia

Riflessioni

Marco Viti Benocci

Poesia pubblicata il 03/12/2016 | 669 letture

Orfano ho il cuore
del sole dorato
di mia primavera,
quando si è estinta
nell'ignobile sera
la bella realtà dello studio e nera,
come albero in fiore, in dura
fin di primavera, impura,
l'oscura contrada, e vinto
ha il cielo del vero, in un velo
di illusa realtà e di dura
tenebra ha estinto
il mio amato studio, fonte di sole della mia identità;
alba tradita è oggi
l'umano mondo della libertà.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Marco Viti BenocciPrecedente di Marco Viti Benocci >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Marco Viti Benocci

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

21 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marco Viti Benocci Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: