Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il buio oltre la "marea"

Erotismo

moreno marzoli

Poesia pubblicata il 04/11/2016 | 1234 letture

L’ondeggiar del tuo corpo
in simbiosi con l’onda del mare
fluttua alla ricerca della riva.
Le tue mani immerse nelle onde
suonano strumenti di passione
preludio d’invocazioni dionisiache.
Abbracciati respiriamo il buio
coperti da questo lenzuolo di stelle
a riscaldare nudità in abbandono.
Marea che si alza lentamente
insinuandosi tra le tue gambe,
in un movimento incessante
in armonia con le onde.
I tuoi seni sembrano danzare
al chiaror della luna,
i tuoi capezzoli come acini d’oro,
s’induriscono e fremono
su questa spiaggia argentata.
Buio che risvegli e nutri la passione,
accogli in questo letto naturale
emozioni e orgasmi intrisi di sale.

Nota dell'autore:

«Illuminati dalla luna si respira la passione e come la marea, si alza il desiderio e risveglia voglie sopite e in recondita attesa.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di moreno marzoliPrecedente di moreno marzoli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

moreno marzoli

moreno marzoli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

moreno marzoli Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: