Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Senso notte

Impressioni

Stefano Medel

Poesia pubblicata il 18/10/2016 | 904 letture

Le ore mi sembrano baratri
rocciosi,
oscuri meandri che non finiranno mai,
il tempo pare fermo,
silenzio, pregno di nubi,
cielo scuro,
notte,
perdo il senso del tempo,
e il mattino pare
un anelito lontano,
alle porte dell’aurora,
ancora lontana,
penso alla mia storia,
me stesso,
le persone a me care.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano MedelPrecedente di Stefano Medel >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Stefano Medel

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

77 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Medel Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: